Via Marcello Pucci 7, Milano 02. 3883 milano@cri.it

Assistenza alla fragilità

Promuoviamo risposte flessibili ed efficaci per contrastare le situazioni di fragilità

 

Siamo attenti alle vulnerabilità nelle sue diverse forme e nel suo continuo modificarsi in relazione al contesto. Forniamo risposta a un’ampia gamma di bisogni, favorendo la creazione di reti e connessioni e accompagnando le persone ai servizi del territorio, con l'obiettivo ultimo di favorire l'autonomia e il pieno sviluppo delle persone, soprattutto le più fragili, nel rispetto della loro singolarità e interezza.

Durante l’emergenza Covid-19 la Croce Rossa ha intensificato il proprio programma “CRI per le persone” lanciando la campagna “Il tempo della gentilezza”: un impegno concreto nei confronti delle persone rese più vulnerabili dall’emergenza sanitaria in atto. L’impegno quotidiano di volontari e operatori ha riguardato attività di spesa a domicilio, consegna di farmaci a domicilio e kit ospedalieri, che hanno rappresentato un bisogno emergente della popolazione. Nello specifico, il trend delle richieste di farmaci a domicilio e kit ospedalieri ha seguito strettamente l’andamento dell’emergenza sanitaria in atto.  

I numeri 2020 de "il Tempo della Gentilezza"

0
Consegne farmaci a domicilio
0
Consegna spese a domicilio
0
Consegne effetti personali degenti

CRI per le Persone

Image

È attivo h24 il numero verde della Croce Rossa che offre supporto, informazioni e servizi a chiunque abbia bisogno. Gli operatori della Centrale di Risposta Nazionale assicura la presa in carico di tutte le richieste di aiuto. Oltre ai servizi alla persona, offre la possibilità di parlare con uno psicologo a chiunque viva una situazione di disagio.

Assistenza agli anziani

Dal 2001 è aperto "Il Melograno Rosso", centro polifunzionale in via Barrili 17, nel quartiere Stadera, che rappresenta ormai un punto di aggregazione, svago e sostegno per una delle fasce più deboli della popolazione, in particolare anziani e persone sole.

Le storie di abbandono e trascuratezza che hanno per protagonisti gli anziani sono all’ordine del giorno, soprattutto nelle grandi città, dove l'emarginazione si fa più critica ed è importante sostenere progetti che aiutino a combattere la solitudine. Una volta a settimana, le persone anziane del quartiere si ritrovano per essere intrattenute dai nostri volontari. Le attività ricreative programmate all’interno della struttura hanno lo scopo di creare e incentivare la socializzazione tra chi la frequenta. Si va dalle attività ludiche, con l’organizzazione di giochi da tavolo e di gruppo che stimolano le abilità di scrittura, di lettura e di concentrazione, ai momenti più orientati al sostegno, fatti di consigli per risolvere i problemi di ogni giorno, ma anche, e soprattutto, al semplice ascolto, che è ciò di cui molto spesso gli anziani hanno più bisogno. 

Image

Contrasto al Gioco d'Azzardo Patologico

Image

HELP LINE

 +39 366 6924448

 attivo dalle 10 alle 20 

ludopatia@crimilano.it

Per contrastare la piaga del Gioco d’azzardo patologico (GAP), è attivo un progetto della Croce Rossa di Milano che ha l’obiettivo generale di prevenire e contrastare le forme di dipendenza da gioco d’azzardo patologico attraverso una serie di attività innovative di sostegno/consulenza, comunicazione e sensibilizzazione. Il servizio è gratuito, con garanzia di totale anonimato.

In via Barrili 17 è inoltre attivo il Centro d’ascolto e consulenza, luogo di incontro dove giocatori e familiari vengono ascoltati e orientati verso la rete dei servizi territoriali per assistenza psicologica, legale, soluzioni all'indebitamento critico, gestione di dipendenze multiple. L’obiettivo principale dei gruppi di ascolto e sostegno per utenti e famiglie è favorire il confronto tra le persone, stimolando l’apertura al dialogo, la comprensione del problema, promuovendo la conoscenza della problematica del disturbo da gioco d’azzardo, suggerendo il rispetto di regole che aiutino a ridurre la frequenza di gioco per arrivare a smettere di giocare.

CENTRO D'ASCOLTO E CONSULENZA   
Riceve su appuntamento, +39 366 6924448
Via Anton Giulio Barrili 17, Mi (P.T. - citofono 38)

Leggi di più sui Gioco d'Azzardo Patologico

Il gioco d’azzardo si presenta come un fenomeno di dimensioni rilevanti e in continua e forte espansione che sta assumendo negli ultimi anni, anche a Milano, implicazioni di carattere economico, sanitario e sociale di proporzioni importanti per la popolazione coinvolta. La sua legalizzazione, la continua differenziazione dei giochi esistenti e la diffusione capillare di luoghi dove giocare sono i principali fattori che hanno determinato un aumento notevole del numero dei giocatori, con un forte rischio di evoluzione verso una situazione problematica o francamente patologica.


La popolazione italiana totale è stimata in circa 60 milioni di persone, di cui il 54% ha giocato d’azzardo (cioè spendendo denaro) almeno una volta negli ultimi 12 mesi.


Per affrontare questa problematica, è necessario intervenire su diversi livelli:


- individuale, attraverso un’adeguata offerta di servizi di sostegno ed assistenza per i giocatori patologici e le loro famiglie;
- sociale, per una sensibilizzazione e una corretta informazione rivolta agli operatori sociali territoriali e agli esercenti dei locali in cui si gioca al fine di conoscere il fenomeno e intercettare precocemente chi sta sviluppando la problematica;
- territoriale, per sviluppare azioni di comunicazione e di prevenzione universale rivolte alla popolazione generale e agli studenti.
- istituzionale, per una collaborazione e sensibilizzazione rivolta agli amministratori locali al fine di attivare le adeguate azioni di contrasto, prevenzione e aggancio precoce nei rispettivi territori e per sviluppare sinergie con i servizi di cura presenti nei diversi ambiti territoriali.

Fai la tua parte!

La nostra missione è portare aiuto e assistenza ovunque ce ne sia bisogno. Dai un sostegno concreto alle nostre attività e cambia la vita di una persona. 

Senza dimora

Porta assistenza a una persona senza dimora in strada

Soccorso

Supporta i soccorritori sulle ambulanze

Sociale

Consegna un pacco viveri a una famiglia in difficoltà

Emergenze

Porta soccorso in caso di calamità e disastri