Lunedì, 01 Febbraio 2021 18:53

CRI Milano premiata per il secondo anno ai Life Science Excellence Awards 2020

La seconda edizione dell'evento “Prevenzione, il Cuore della vita”, - la due giorni di screening di prevenzione delle malattie cardiache organizzata dalla Croce Rossa di Milano insieme a Medtronic Italia come main partner – ha ricevuto il riconoscimento Excellence nella categoria Communication & PR Project of the Year, sezione Cardiologia, all'interno dell'annuale iniziativa Life Science Excellence Awards 2020 organizzati da Popular Science e promossi da Sics – Società Italiana di Comunicazione Scientifica. 

L'autorevole riconoscimento è destinato a progetti di eccellenza e prodotti innovativi che si sono distinti nel mondo medico scientifico per impatto sulla comunità, con un focus particolare per il segmento di popolazione con meno propensione all'accesso alla prevenzione. Il premio, che quest’anno è stato “ritirato” online a causa delle restrizioni dovute alla pandemia, è frutto di un lungo processo di selezione che ha visto competere centinaia di progetti presentati da grandi organizzazioni e aziende del settore biomedicale e farmaceutico. I progetti vincitori delle varie categorie sono stati promossi su riviste di settore e siti internet specializzati per raccontare a clinici e stakeholder le caratteristiche e le innovazioni apportate nei vari campi.

La seconda edizione di “Prevenzione, il cuore della vita”, è stata organizzata a Parco Trotter e Villa Litta il 28 e 29 settembre 2019. Rispetto alla volta precedente, nel 2019 l'intento della manifestazione era portare la prevenzione cardiovascolare in aree periferiche della città, con l’obiettivo di intercettare coloro che hanno maggiori difficoltà di accesso a check-up sanitari e percorsi di sensibilizzazione. In totale sono stati realizzati 388 screening di prevenzione, e 72 elettorcardiogrammi a coloro che necessitavano di un ulteriore esame di approfondimento. Tra le varie tappe del percorso di screening, i partecipanti avevano inoltre la possibilità di assistere a lezioni su tematiche quali la prevenzione dell’infarto e i corretti stili di vita per mantenersi in salute. In due corner dedicati si sono invece tenute le dimostrazioni di primo soccorso e rianimazione cardio polmonare, con la possibilità di esercitarsi sotto la supervisione di un formatore della Croce Rossa di Milano.