Giovedì, 09 Luglio 2020 11:35

77 tonnellate di solidarietà: la raccolta alimentare negli store Esselunga

Nel corso della pandemia Covid-19, la Croce Rossa è stata, ed è tutt’ora, in prima linea tanto sul piano sanitario che su quello socio-economico, mettendo in campo l’umanità e la professionalità dei propri volontari e operatori.

Grazie alla collaborazione con Esselunga, la Croce Rossa di Milano ha potuto attivare, dal 7 aprile al 27 giugno 2020, una raccolta alimentare solidale presso gli store di via Losanna piazza Washington.

Nel corso di queste settimane, i clienti hanno risposto in modo molto generoso alla richiesta di sostegno, dimostrando una forte sensibilità alla solidarietà sociale e riconoscendo in modo concreto il valore dell’azione messa in campo.

infografiche esselungaI volontari coinvolti sono stati più di 300 (molti dei quali sono volontari temporanei, ossia cittadini che nell’emergenza hanno donato il loro impegno alla Croce Rossa di Milano e alla città), per un totale stimato di 11.200 ore di servizio. Una mole di lavoro imponente, a cui si aggiunge quella necessaria per trasportare, stoccare, frazionare e consegnare il cibo raccolto.

Sono state raccolte più di 77 tonnellate di beni alimentari (omogeneizzati, latt e in polvere, succhi di frutta, pasta e cibo in scatola) grazie ai quali è stato possibile aiutare, con consegne dirette, oltre 2.700 famiglie che si sono rivolte ai nostri centralini nel periodo dell’emergenza. A questa raccolta solidale si è poi aggiunto il contributo diretto di Esselunga con una donazione in kind.

 


.DONA ORA!.

Grazie a te, CRI Milano non si ferma

Quote raccolta fondi 1

Quote raccolta fondi 2

Quote raccolta fondi 3

Quote raccolta fondi 4