Lunedì, 01 Aprile 2019 15:59

"Yemen: la guerra che ci riguarda": anteprima del Festival dei Diritti Umani

Il Festival dei Diritti Umani, in collaborazione con la Croce Rossa di Milano, ha organizzato una serata di approfondimento e informazione dal titolo "Yemen: la guerra che ci riguarda". L'evento, in programma il 3 aprile alle ore 18:00 presso la sede CRI in via Pucci 7 a Milano, rappresenta l'anteprima della IV edizione del Festival, che si terrà la prima settimana di maggio e si occuperà di "Guerre e pace".

La guerra nello Yemen è infatti un tragico emblema dei peggiori conflitti - asimmetrica, spietata verso i civili, capace di trasformare anche i soccorritori in potenziali vittime – e iniziative come il Festival dei Diritti Umani sono fondamentali per mantenere alto l’interesse verso scenari dimenticati e operazioni belliche dai retroscena complessi.

Il tema della guerra in Yemen ha inoltre un forte legame con la recente campagna di sensibilizzazione della Croce Rossa Italiana “Non sono un bersaglio”, che richiama l’attenzione dell’opinione pubblica sul tema della tutela e della protezione degli operatori sanitari in zone di conflitto ma anche in particolari contesti urbani: gli attacchi e le violenze verso gli operatori sono una triste realtà che ha visto negli ultimi anni un aumento significativo di casi, con conseguenze disastrose sia sulle organizzazioni umanitarie sia sulla popolazione civile.

La possibilità di ospitare l’anteprima del Festival dei Diritti Umani rappresenta quindi per la Croce Rossa di Milano un’importante opportunità di confronto, per ribadire ancora una volta il rispetto dei diritti umani e del diritto internazionale umanitario.

L'ingresso è libero con registrazione.

Eventbrite - Fuori Campo: Incontri per conoscere - Città

Programma

 

Danilo De Biasio, Direttore del Festival dei Diritti Umani, dialogherà con: Laura Silvia Battaglia, giornalista freelance; Fabrizio Damiani, senior program officer, Area Cooperazione Internazionale Croce Rossa Italiana; Andrea Iacomini, portavoce UNICEF Italia; Stefania Proietti, sindaco di Assisi; Francesco Vignarca, coordinatore Rete Italiana per il Disarmo.

A seguire proiezione di “Dalle miniere alle bombe” di Nico Piro, inviato speciale Rai.

Interverranno inoltre: Pierfrancesco Majorino, assessore Politiche sociali, Salute e Diritti Comune di Milano; Lorenza Baroncelli, direttore artistico Triennale Milano; Paolo Bernasconi, presidente Reset-Diritti Umani; Davide Dal Maso, partner - Avanzi Sostenibilità per Azioni; Antonio Prata, curatore sezione Film del Festival dei Diritti Umani